ZONA MAGRETTI

situazione iniziale

dopo il nostro intervento